Ultime Notizie

Grasso corporeo, vitamina D ed ormone paratiroideo

Adolescenti obesi con deficit di vitamina D, ma con concentrazioni normali di ormone paratiroideo (Pth) hanno valori di massa ossea nella norma. Si dimosterebbe così che la distribuzione del grasso corporeo è correlata sì ai livelli di vitamina D, ma quest'associazione è direttamente legata a fattori metabolici. Mediante tomografia computerizzata e assorbimento a raggi X a doppia energia, gli autori dello studio pubblicato su American Journal of Clinical Nutrition hanno misurato i livelli di grasso viscerale, il contenuto minerale osseo totale, la densità minerale ossea e la percentuale corporea di massa grassa e massa magra in 58 ragazzi obesi, di età media 14,9 anni. Esami ematologici hanno, invece, riguardato la definizione della concentrazione di vitamina D, ormone paratiroideo, osteocalcina, telopeptide C-terminale del collagene tipo I, ormoni e fattori metabolici. In breve, analisi multivariate hanno consentito di stabilire un'associazione tra un incremento dell'1% della massa grassa e una riduzione di vitamina D pari a 0,46 ± 0,22 ng/mL da un lato, e una relazione tra un decremento dei livelli di Pth di 0.78 ± 0.29 pg/mL e un aumento dell'1% di grasso viscerale, dall'altro.

American Journal of Clinical Nutrition 2009, 90, 459-467
Sei qui: Home News Grasso corporeo, vitamina D ed ormone paratiroideo