Centro di Nutrizione - Articoli sulla Nutrigenetica

Nuove potenzialità della nutrigenomica: polimorfismi del gene MTHFR e tumore mammario

Elevati livelli plasmatici di folati incrementerebbero il rischio di cancro al seno in donne in cui è presente la variante allelica 677T del gene Mthfr (folate-metabolizing enzyme methylenetetrahydrofolate reductase). A stabilirlo è uno studio pubblicato su American Journal of Clinical Nutrition che ha, per la prima volta, valutato l'influenza del contenuto plasmatico di acido folico sul rischio di carcinoma mammario alla luce di specifici polimorfismi del gene Mthfr. L'indagine coordinata da Ulrika C. Ericson della Lund University di Malmoe in Svezia ha previsto il reclutamento di 313 pazienti affette da cancro al seno e di 626 donne sane, di età compresa tra 55 e 73 anni. In breve, la concentrazione plasmatica di folati è risultata significativamente più bassa in presenza del genotipo Mthfr 677TT, rispetto a quello Mthfr 677CC. In donne con Mthfr 677T, alte concentrazioni di folati sono associate a un aumento del rischio di tumore mammario (P=0,03). In aggiunta, gli autori hanno osservato una correlazione positiva tra livelli di folati e rischio di tumore mammario anche in donne con genotipo Mthfr 1298AA, ma solo in presenza dell'allele 677T.

Interazioni gene alimentazione nelle patologie cardiovascolari

L'articolo di Cocozza e Vaccaro, illustra le relazioni esistenti tra i geni e l'ambiente, con particolare attenzione alle patologie cardiovascolari...........

Nutrigenomica

Una bellissima presentazione sulla nutrigenomica: cos'è? ...di cosa si occupa? com'è possibile sviluppare una dietetica personalizzata?
Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (Nutrigenomica.ppt)Nutrigenomica.ppt944 Kb
Sei qui: Home i Nostri Servizi Servizi di Laboratorio Nutrigenetica Letteratura Nutrigenetica